La redazione consiglia

Train To Roots

ROY AYERS
Martedì 05 dicembre, Monk (Circolo Arci)

“Potremmo rievocare mostri sacri come Fela Kuti e Herbie Mann con cui ha stretto attive e memorabile collaborazioni. Potremmo chiamare in causa musicisti e produttori di matrice Rap e Hip Hop come Tupac, A Tribe Called Quest, Kendrick Lamar e Mos Def che non hanno mancato e non mancano di citarlo e tributarlo. Roy Ayers è un artista di culto vibrafonista e tastierista, cantante e compositore, pioniere del Jazz Funk per molti padre del Neo-Soul, presente e in continuo dialogo artistico con generazioni che lo hanno succeduto. […] Roy Ayers ha attraversato oltre cinquant’anni di mode, di stili e generi, oggi è una leggenda vivente e a dirlo è fondamentalmente la sua musica”.

EVENTO FACEBOOK

***

KRUSCEV
Giovedì 07 dicembre, Fanfulla 5/a

“Kruscev è il progetto solista di Andrea Ruggiero, già violinista di moltissime formazioni rock, punk e indie italiane. Ruggiero è uno dei fondatori del gruppo Operaja Criminale, ha suonato al fianco di Giorgio Canali, Motta, Riccardo Sinigallia, Marina Rei, Angela Baraldi, Nada, Appino, Enzo Avitabile, Davide Toffolo, Filippo Gatti, Pino Marino, Il Muro del Canto, Thony, Pier Cortese, Spiritual Front, Francesco Forni, Ilaria Graziano, Med Free Orkestra ma anche degli americani Micah P. Hinson e Zach Aschton.
A partire da melodie scritte di suo pugno, KRUSCEV unisce suoni psichedelici, dato dall’utilizzo costante di effetti e distorsori sul violino che rendono il suo lavoro unico, intuizioni sonore e ricercati dialoghi strumentali, dando vita a percorsi acustici del tutto imprevedibili e sempre distorti […]”.

EVENTO FACEBOOK

***

VINICIO CAPOSSELA
Sabato 09 dicembre, Auditorium (Conciliazione)

“L’evento è uno dei progetti speciali previsti nel cartellone della Biennale MArteLive 2017 – more info – Ombre nell’Inverno sarà il congedo in teatro della stagione della Cupa e dell’Ombra, nella strettoia del finale di anno, il collo di clessidra di tutti i conti in sospeso. La stagione dell’avvento e delle epifanie. Il nostro ultimo giro di danza, prima del dissolvimento nel nuovo tempo”.

EVENTO FACEBOOK

***

TRAIN TO ROOTS
Domenica 10 dicembre, Monk (Circolo Arci)

“DECLARATION N.6 presentazione ufficiale – Declaration N. 6, è il sesto ed attesissimo nuovo album dei Train To Roots, la band sarda che negli ultimi anni si è imposta sulla scena reggae internazionale con produzioni e performance live che hanno impressionato pubblico e addetti al settore”.

EVENTO FACEBOOK

Pin It on Pinterest