EAST AFRICAN RETROPOP


Alsarah & The Nubatones – (Foto di Nael Manuela Simonetti)

L’East African Retropop e la forza dell’identità

14 gennaio 2018 – Largo venue

LIVE REPORT – La carismatica Alsarah ci parla con forza di dislocamento e individualità e lo fa nella sua lingua madre, l’arabo sudanese. Un omaggio alla sua terra natia, il Sudan, che è stata costretta a lasciare in tenera età insieme alla sua famiglia. Attraverso la musica Alsarah affronta il concetto di identità e mantiene vivo il legame con la sua casa e le sue radici.

Dal vivo Alsarah & The Nubatones sanno trascinare il pubblico in una danza senza confini, mescolando con abilità sonorità contemporanee e cultura tradizionale. Un affascinante viaggio musicale in grado di trasmettere una moltitudine di emozioni, folclore e passione. (Nael Manuela Simonetti)