Concerti da non perdere #08 Febbraio 2019 | LESTER Concerti da non perdere #08 Febbraio 2019 | LESTER

La redazione consiglia

***

BE FOREST
21 febbraio, Wishlist Club

“La musica del nuovo disco dei Be Forest si espande in ogni direzione, si immerge nell’oscurità fino a esserne fatta della stessa sostanza. Knocturne […] è un richiamo nel buio e al tempo stesso la risposta. I Be Forest mancavano dal 2014, dai tempi dell’acclamato Earthbeat e per il loro ritorno hanno voluto scegliere con cura e pazienza il modo giusto, mettendo a punto un’opera che li rappresentasse dalla prima all’ultima nota, un disco che fosse, innanzitutto, onesto, diretto. Lo si avverte subito dal suono, al tempo stesso più spoglio e più ricco, il più possibile analogico”.

EVENTO FACEBOOK

***

MIMOSA CAMPIRONI
21 Febbraio, Lanificio 159

“[…] Mimosa Campironi sprigiona il suo urlo gioioso con Hurrah, album prodotto da Filo Q. e voluto da Davide Toffolo dei Tre Allegri Ragazzi Morti […]. Hurrah è l’urlo gioioso di Mimosa, nuova e originale voce femminile del panorama italiano. L’album è composto al pianoforte da Mimosa e arricchito dalle ritmiche di Andrè Ferrari dei newyorkesi Snarky Puppy. […]
Mimosa […] trova con il nuovo lavoro un incontro fra il pianoforte e l’elettronica contemporanea ispirata ad artisti come Sampha e James Blake”.

EVENTO FACEBOOK

***

MODENA CITY RAMBLERS
21 Febbraio, Monk (Circolo Arci)

“Dopo tante piazze, arene e feste all’aperto, i Modena City Ramblers tornano alla dimensione accogliente dei club! Per l’occasione lasciano a casa le chitarre elettriche e gli amplificatori e si affidano al sound da cui tutto è partito, quello dei primi dischi, figlio del folk irlandese e della cattiveria punk dei Pogues. Riaccolti da tanti locali frequentati in passato e per la prima volta sui palchi di nuovi club, i Ramblers porteranno in giro fino a primavera un nuovo incendiario live set che pesca tra i tanti cavalli di battaglia di 25 anni di storia, pronti a fare, ‘come in principio e come sempre sarà’, ballare, sudare, commuovere e gioire il loro pubblico”.

EVENTO FACEBOOK

***

THE PINEAPPLE THIEF feat. GAVIN HARRISON
+ O.R.k
22 Febbraio, Largo Venue

“[…] The Pineapple Thief si sono imposti nuovamente sulle scene musicali con Dissolution, l’ultimo lavoro in studio uscito lo scorso 31 agosto. […] Dissolution rappresenta senza dubbio una tappa fondamentale nella produzione artistica della band: è infatti il primo album che si avvale della partecipazione di Gavin Harrison, membro storico dei Porcupine Tree e […] dei King Crimson.
Special guest […] saranno gli O.R.k., supergruppo composto da […] Lorenzo Esposito Fornasari (a.k.a LEF) alla voce e Carmelo Pipitone dei Marta sui Tubi alla chitarra; alla batteria e al basso, rispettivamente, Pat Mastelotto dei King Crimson e Colin Edwin dei Porcupine Tree […], che presenterà per l’occasione il nuovo album Ramagehead, il primo per l’etichetta discografica Kscope, in uscita il prossimo 22 febbraio”.

EVENTO FACEBOOK

Vai alla campagna crowdfunding

Pin It on Pinterest

Share This