punk

luminal_articolo

Luminal 2015.

21 Maggio – Le Mura
Provocatori e dissacranti, il 21 maggio i Luminal a Le Mura.

Sembra quasi di fare un balzo nel passato. Ascoltare i Luminal, porta indietro nel tempo, un tuffo fra quelle band punk che fecero la storia della musica di ‘contro cultura’. Parliamo di new wave italiana, degli anni ‘80 e di personaggi quali Pazienza, e band come Skiantos, CCCP, Stupid Set, Gaznevada. Con il loro ultimo lavoro, Acqua azzurra Totò Riina, sembra che i Luminal provengano direttamente da quel periodo. Al loro quarto album, la band abbandona la forma classica di power trio, voce/chitarra, basso e batteria, appende le chitarre al chiodo, per dare ampio spazio a batteria (Alessandro Commisso), basso e voce (Alessandra Perna e Carlo Martinelli si alternano)

In Acqua azzurra Totò Riina (Le Narcisse, 2015), buonismo e male si incontrano e si scontrano per il piacere della provocazione. Un album che a detta dello stesso Martinelli è “il punto di partenza per ricominciare tutto da capo”. Suoni sintetici e orticanti creano dei tappeti vellutati di buzz profondi, dove la voce libra come in uno spettacolo teatrale, mentre sputa cinismo, mediocrità e semplicità con incantevole naturalezza. Un album in cui le registrazioni volutamente low fi ricordano appunto proprio i tempi in cui impazzava la new wave, ‘eroina’ degli anni ‘80.

Un album che ricorda molto quel periodo, ma che non vive nel passato. I temi trattati dai Luminal, infatti, vivono il nostro tempo: incontri al buio sul web, decadentismo webmediatico, sesso, omicidi e cazzo. Un proto punk pornografico di rottura, rispetto ciò cui siamo abituati ad ascoltare, ma che ci sembra di conoscere. Un album che va ascoltato piuttosto che semplicemente sentito. Eredi dei vecchi CCCP? Forse. Il profumo è comunque diverso. Una band fuori dal mercato di sicuro interesse nel panorama italiano(Antonio Perruggino)

Acqua azzurra Totò Riina
(La Narcisse, 2015)

Luminal - Acqua azzurra, Totò Riina (Le Narcisse, 2015)TRACKLIST

  1. Professionale Italia
  2. L’operaio della Fiat II la vendetta
  3. Greetings From Rossano Calabro (CS)
  4. Anna e il caldo che ha
  5. Ammazza i tuoi idoli
  6. La vera storia di René Guenon pornoattore
  7. La tua ragazza è una puttana
  8. Onora il padre e la madre
  9. I bambini sono a scuola
  10. Non riesco ad avere soddisfazione
  11. Correre nel buio
  12. Al settimo cielo
  13. Odio gli idealisti
  14. C’è un solo modo di imparare

 

Pin It on Pinterest

Share This