CANTAUTORATO


Luciano D’Abbruzzo

Grandi aspettative per il ritorno del cantautore romano Premio De Andrè (XIV ed.). Il Guardiano del Bosco è anche il titolo del nuovo album in uscita

NEWS – Luciano D’Abbruzzo, vincitore della XIV edizione del Premio De André, ha realizzato il suo nuovo Video Il Guardiano del Bosco, terzo gradino verso la pubblicazione dell’omonimo album. Luciano è un artista a tutto tondo, che divide la sua anima con quella del “guardiano”, il suo alter ego: il suo nuovo video rappresenta una profonda metamorfosi raccontata in tre minuti, nei quali avviene l’incontro di queste due facce differenti, ma complementari e spiccatamente affini.
Una mutazione che rappresenta il suo stile di vita e che, inevitabilmente, contamina la sua arte: canzoni e poesie che illustrano un mondo, un punto di vista originale, attento e mai scontato, di un giovane cantautore di grande esperienza live.

Ne ha fatta di strada Luciano, il nuovo album in arrivo è molto atteso e attiva grandi aspettative. L’ultimo lavoro risale al 2013, Come un’Arancia in Norvegia, registrato con i fidati compagni di viaggio, MIG: Alessandro de Bertichitarrista e produttore, Giancarlo Boccitto, chitarrista notatore chirurgico, Massimo Franceschina, alto suonatore di basso.

Nel frattempo il cantautore romano non è rimasto con le mani in mano, a testimoniarlo alcuni picchi di un viaggio artistico ancora nel pieno delle sue potenzialità: il concerto del Primo Maggio in Piazza San Giovanni a Roma e quello al Musicultura, l’apertura del concerto dei Sonic Youth nell’Estate Romana e quello di spalla a Ligabue, allo Stadio Olimpico, insieme agli Alarm, fino al Premio De Andrè con L’ultima Festa.